Warning: Use of undefined constant WPLANG - assumed 'WPLANG' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/getlosti/public_html/hotelnoemi.com/wp-content/themes/hotelnoemi/panel/localization.php on line 183

Hotel Noemi

Scala Contarini del Bovolo

Tra gli innumerevoli scorci di Venezia che vi lasceranno senza fiato, lasciatevi affascinare dalla spettacolare Scala Contarini del Bovolo in tutta la sua eleganza e maestosità, vale la pena soffermarsi e scoprirla!

Per vivere al meglio una Venezia più autentica e non prettamente turistica, durante la vostra esperienza di viaggio nella magica città lagunare vi consigliamo  quegli scorci e quei luoghi un po’ nascosti e meno conosciuti ai più, tutti da ricercare con cura ed apprezzare.

Come fare per scoprire alcune delle perle che possiede Venezia? Lasciatevi pervadere dalla voglia di cercare cosa si cela alla fine di quella stretta calle o di  girare per quel campiello!    Comprenderete come nella Venezia più nascosta si celino delle meraviglie architettoniche da visitare  senza fretta spendendo solo pochi passi in più ed allontanandovi dalle solite rotte turistiche.

Un esempio di quello che potrete ammirare recandovi tra le calli nei pressi di Campo San Luca è proprio  la Scala Contarini del Bovolo, costruita alla fine del XV secolo, e distante poco meno di dieci minuti a piedi dalla nostra Residenza Goldoni!

Rappresenta una delle rare perle della città situata all’interno di una piccola corte vicino Campo Manin tutta da scoprire ed ammirare. La bellezza della Scala Contarini del Bovolo è un esempio di architettura veneziana dallo stile gotico a quello rinascimentale, si snoda in una torre cilindrica con un andamento a chiocciola da cui” bovolo” in  dialetto veneziano. I vari livelli sono scanditi da archi a tutto sesto su colonne ripresi nei loggiati, venne costruita proprio per qualificare la bellezza del Palazzo di Pietro Contarini alla fine del quattrocento.

Una particolare Venice experience è  proprio quella di salire in cima alla Scala Contarini del Bovolo, ed  il panorama che si prospetterà ai vostri occhi non vi deluderà facendovi apprezzare tutto lo splendore di una Venezia dall’alto  tra le cupole di San Marco, i campanili e i tetti.